Progetto Casa e Bottega

Per Accompagnare i nostri ragazzi a diventare Adulti

 

 Il 10 Settembre con Gioia partirà il nuovo Progetto “Casa e Bottega”.

L’idea del progetto “Casa e Bottega” è quella di dare forma ad un centro diurno che accogliere i ragazzi offrendogli uno spazio in cui tenersi impegnati e allo stesso tempo acquisire competenze e abilità sul piano delle autonomie di base e integranti che possa prepararli e sostenerli all’ingresso nella Casa Famiglia.

Poiché i ragazzi coinvolti sono giovani adulti, gli interventi proposti avranno la finalità di individuare delle strategie compensative che li supportino nello svolgimento delle attività quotidiane, promuovendo un buon adattamento.

Tutte le attività verranno organizzate seguendo alcuni strumenti del metodo TEACCH basato sull’organizzazione dell’attività giornaliera tramite schemi organizzativi della giornata che servono ad anticipare e a visualizzare in toto le attività, in modo da limitare i problemi di orientamento temporale e di organizzazione e di compensare gli ostacoli del linguaggio ricettivo e sull’organizzazione del compito tramite una particolare disposizione dei materiali, che dovranno essere utilizzati in sequenza per il completamento di ogni attività.

Il progetto “Casa e Bottega” sarà, quindi, orientato all’acquisizione delle competenze collegate all’autonomia e alle abilità integranti, attraverso l’organizzazione di attività individualizzate e mirate alle singole necessità e livello di competenze presenti in ciascun ragazzo.

Il progetto sarà attivo per quattro giorni a settimana, lunedì, martedì, mercoledì e venerdì con il seguente orario: 8.30-14.30 e si svolgerà nei locali del Buon Pastore, in Via di Bravetta, 395 - Roma.

Utilizzando questo sito, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua